Party Trivia Gioca
Quale superpotere avresti in base alla tua personalità?
Quiz:
🔥

We're hiring and looking for a fully remote UI/UX designer. Apply now!

📖  Contenuto:

Trovare la persona giusta con cui condividere te stesso non è un compito da poco. Non tutti sono abbastanza fortunati da aver trovato qualcuno con cui vedersi nella vita. Tutte le relazioni hanno un inizio e questi inizi sono l'inizio di qualcosa di meraviglioso ma anche qualcosa di delicato.

Ogni persona è diversa l'una dall'altra, ecco perché iniziare qualcosa con un'altra persona che è totalmente diversa da te è solo una sfida per la maggior parte di noi. È vero, potrebbero non esserci regole fisse su come iniziare le relazioni, ma farà la differenza se almeno sei preparato!

Ecco un 101 su tutto ciò che dovresti sapere sull'inizio di nuove relazioni…

Fasi di una relazione

Prima di ogni altra cosa, devi familiarizzare con le diverse fasi di una relazione. Che tu ci creda o no, non tutti riescono a superare il primo!

1. Attrazione, corteggiamento e romanticismo

La prima fase è quando inizi ancora a conoscerti. Alcune persone chiamano questa fase della luna di miele o della fantasia perché può sembrare troppo perfetta e il tuo partner può persino sembrare così perfetto durante questa fase.

Questa fase può durare da tre mesi a due anni. Durante questa fase, entrambi tendi a concentrarti sulle reciproche qualità redentrici e i tuoi difetti vengono quasi ignorati. In breve, vedete solo il buono l'uno nell'altro, ecco perché amate passare del tempo insieme e sembra che facciano male quando siete lontani. Non ci sono conflitti durante questa fase, per questo è considerata la tappa più bella.

2. Impostazione della realtà in

Dopo la fase della luna di miele, la realtà inizia a insinuarsi lentamente nella tua relazione. Questa fase creerà o distruggerà la tua relazione. Entrambi inizierete a vedere a poco a poco i difetti dell'altro. La fantastica e alta sensazione di essere innamorati inizia a svanire.

Non è che non sei più innamorato, è solo che inizi a vedere la realtà di tutto e le imperfezioni del tuo partner che è stato quasi ignorato nella prima fase. Se sei in grado di accettare sinceramente e guardare oltre quei difetti e ricordare cosa ti ha fatto innamorare in primo luogo, sarai in grado di mantenere la tua relazione.

3. Delusione

In questa fase, le imperfezioni che hai visto lentamente nella fase precedente sono quasi rivelate ed entrambi stai facendo del tuo meglio per far funzionare la tua relazione nonostante le tue differenze.

I conflitti e le discussioni iniziano in questa fase e alcune coppie si separano o divorziano durante questa fase. Se non sei in grado di comunicare positivamente, fidarti e lavorare insieme in questa fase, non sarai in grado di avanzare alla fase successiva.

4. Stabilità

La caccia è finalmente finita! Avete accettato i difetti dell'altro e scegliete ancora di stare insieme nonostante tutti. Ti senti già sicuro e connesso l'uno con l'altro e confidi di poter entrambi affrontare conflitti futuri che minacceranno ciò che hai.

In questa fase, assicurati di iniziare a pensare a cose che puoi condividere e fare insieme per ravvivare la tua relazione perché, onestamente, può essere un po' noioso.

5. Impegno

Le coppie che hanno conquistato le fasi dell'amore e hanno raggiunto questo stadio finale sono molto contente, felici e sicure l'una con l'altra. Non riescono più a immaginarsi con altri partner perché significherebbe stare con un'altra persona.

Potranno decidere durante questa fase di sposarsi perché sanno che quello che hanno è un amore maturo e sostenibile che durerà tutta la vita. Possono vedere un futuro insieme e sono eccitati ma anche in pace con esso.

Come iniziare una relazione

Molte relazioni non superano davvero il primo stadio perché le coppie a volte sono intrappolate in una bolla d'amore all'inizio della loro relazione e quando quella bolla scoppia, semplicemente non riescono a gestirla!

Bene, non preoccuparti tua piccola mente, ecco un elenco dei migliori e unici consigli di cui avrai bisogno per lavorare e superare le delicate fasi della tua nuova relazione:

1. Va bene essere vulnerabili.

Quando inizi qualcosa di nuovo, è abbastanza normale avere paure e dubbi; paura di farsi male e dubitare delle intenzioni dell'altra persona. La maggior parte di questi sentimenti nasce a causa di esperienze passate.

Per far funzionare la tua relazione, devi metterle da parte per ora. Lascia entrare il tuo partner e abbatti quei muri che circondano il tuo cuore. Questo è l'unico modo per connetterti veramente l'uno con l'altro e creare qualcosa di bello.

2. Non giocare.

Molti giochi mentali legati agli appuntamenti sono emersi nel corso della lunga storia del mondo degli appuntamenti. "Non rispondere troppo velocemente", "Non richiamarla per almeno tre giorni". Non impegnarti in questi giochi superflui. Non serviranno a niente.

Ricorda, non sei qui per giocare. Sei qui perché pensi seriamente che questa persona potrebbe essere molto di più nella tua vita. Sii sincero e sincero riguardo alle tue intenzioni nei confronti del tuo partner. Fai sentire l'altra persona e sapere quanto sei genuino presentandoti in tempo alle tue date, rimanendo fedele alle cose che dici e ascoltando sinceramente il tuo appuntamento.

3. Determina cosa ti ha veramente attratto di lui/lei.

Una delle domande più difficili a cui le coppie non riescono davvero a rispondere è se viene chiesto loro il motivo che le ha attratte l'una verso l'altra. Alcuni di voi potrebbero dire che è solo destinato ad essere o qualcosa del genere, ma in realtà c'è, devi solo scoprirlo.

Assicurati di iniziare una relazione con la persona per le giuste ragioni. La tua attrazione deve essere genuina e non forzata né ripensata. Deve essere qualcosa che è innato nella persona. L'aspetto è una cattiva ragione per basare la tua attrazione, anche se è piuttosto comune. Deve essere qualcosa che non può essere visto ma può essere sentito quando sei con lui o lei. Fidati di me, lo saprai una volta che lo senti.

4. Scopri se ha le qualità di un partner ideale.

Dicono che non va bene avere standard troppo alti, ma in realtà è vantaggioso se almeno hai degli standard. Sii realistico con loro, però. Non vuoi stabilire standard che nessuno può raggiungere. Riflette solo che anche tu pensi troppo bene a te stesso.

Logicamente e storicamente, un partner ideale è qualcuno che è emotivamente maturo, onesto, comunicativo, interessato a tutto ciò che ti riguarda, indipendente, rispettoso, compassionevole, dolce, uguale a te e, naturalmente, ha un senso dell'umorismo!

Determina il tipo di persona con cui ti piacerebbe parlare e passare del tempo. Questa è di solito un'ottima base per determinare le qualità del tuo partner ideale. Potrebbe sembrare che tu stia solo cercando un amico, ma in realtà le relazioni più belle sono quelle che sono iniziate come amicizie.

Cronologia degli appuntamenti

Come ha sottolineato Taylor Swift nella sua canzone, Delicato, le prime fasi di una relazione possono essere molto complicate. Dovrai indovinare ogni tua mossa e sarai piuttosto confuso su cosa sia cosa. Non stressarti troppo, è del tutto normale!

Per aiutarti, ecco un elenco delle domande più comuni che farai sulla cronologia degli appuntamenti quando inizi ancora con il tuo ragazzo o la tua ragazza. Ricorda, nulla è scolpito nella pietra, non devi davvero seguire la linea temporale a scapito delle cose affrettate. Segui il flusso e tutto si risolverà da solo!

Quanti appuntamenti prima del bacio?

Finché entrambi vi sentite a vostro agio, è decisamente accettabile avere il vostro primo bacio alla fine del vostro primo appuntamento. Avete già iniziato a conoscervi, l'avete accompagnata a casa e c'è un silenzio imbarazzante che può essere rotto solo dal dolce, primo bacio!

Quante date prima del sesso?

Secondo la regola dei 3 appuntamenti, entrambi dovreste aspettare almeno fino a dopo il terzo appuntamento prima di andare a letto insieme. Dormire o fare sesso con il tuo partner è ovviamente un grosso problema quando non vedi l'ora di avere qualcosa di più con quella persona e questa regola impone di aspettare tre giorni prima di fare l'atto!

Tuttavia, uno studio è stato condotto da Groupon e ha rivelato che una persona media trova accettabile fare sesso dopo l'ottavo appuntamento. Le ragazze in realtà pensano che sia giusto andare a letto con i loro partner dopo il nono appuntamento e i ragazzi pensano che andare a letto insieme dopo il quinto sia assolutamente perfetto.

Quante date prima di una relazione?

Le coppie di solito vanno a cinque appuntamenti insieme prima di rendere ufficiale che stanno uscendo insieme. Forse questa è la base della maggior parte dei ragazzi che credono nella regola dei 5 appuntamenti come indicatore di quando va bene dormire insieme dato che sono già "ufficiali" al quinto appuntamento.

Quante date prima dell'esclusiva?

In questo mondo pieno di impegni, le coppie si frequentano solo da una a tre volte a settimana. Se una coppia si è già assicurata di uscire almeno una volta alla settimana e si è frequentata per 10-12 volte, questo dimostra che a loro piace davvero passare del tempo con l'uno e l'altro ed è ora di rendere esclusiva la loro relazione!

Questa non è una regola precisa, però, perché alcune coppie vanno insieme fino a 24 appuntamenti prima di diventare esclusive.

Bonus: come creare fiducia in una relazione

La cosa più importante di cui dovrai preoccuparti quando inizi una relazione è la fiducia. La fiducia non è qualcosa che devi semplicemente dare o ricevere, deve essere guadagnata. Le coppie che si fidano l'una dell'altra sono sulla strada di un tipo sano di relazione.

1. Rispettatevi a vicenda.

Se rispetti le differenze, le opinioni e i valori reciproci, è segno di una relazione sana.

2. Sii uomo o donna di parola.

Fare promesse e mantenerle ti fa guadagnare punti di fiducia importanti con il tuo partner! Piccole cose come presentarsi e fare come hai detto che avresti fatto possono fare molto.

3. Sii gradualmente vulnerabile.

Apriti al tuo partner per farlo aprire a te.

4. Dai al tuo partner il beneficio del dubbio.

Se senti qualche cattivo pettegolezzo sul tuo partner, impara a parlarne con lui prima di affrettarti a trarre conclusioni. Devi credergli o lei più di questi qui dice.

5. Esprimi i tuoi sentimenti in modo libero e funzionale.

Se sei arrabbiato con il tuo partner o se hai dei sentimenti repressi che vuoi trasmettergli, non esitare a comunicarlo in modo positivo. È l'unico modo per risolvere i tuoi conflitti.

6. Prendere una possibilità l'uno sull'altro.

È spaventoso iniziare una nuova relazione, ma fare quel atto di fede per fare la prossima mossa è essenziale per portare la tua relazione al livello successivo.

7. Dai e prendi.

Preparati ad amare il tuo partner e a sostenerlo nei suoi sforzi. In cambio, rimarrai stupito di quanto sia bella anche la sensazione di essere accudito. Amore genera amore.

L'amore potrebbe sembrare una questione di romanticismo, ma qualcosa di più profondo ti aspetta quando sei innamorato. L'amore potrebbe sembrare tutto magico, ma in realtà si tratta di duro lavoro e sacrifici per assicurarti di mantenere la relazione con il tuo partner. Tuttavia, è un viaggio che vale la pena fare se condiviso con la persona giusta.

✍️  9 giugno 2021

🔥 Solo molto popolare

Elenco dei migliori complimenti che puoi fare a un uomo

Modi per iniziare una conversazione

Sia che tu sia a una festa a parlare con qualcuno che hai appena incontrato o che passi del tempo con amici che non hai visto da un po 'di tempo, trovare un buon inizio di conversazione che non sia solo noioso chiacchiere può essere una lotta. Quando inizi una discussione con qualcuno, vuoi che sia interessante, perspicace e divertente.

Modi per iniziare una conversazione